Naviga le slide

Panoramapass della Val di Fassa

Il Panoramapass della Val di Fassa è un abbonamento che consente l’accesso libero ed illimitato ai mezzi pubblici e agli impianti di risalita delle Dolomiti.
Grazie a questo documento il proprio soggiorno in montagna diventerà ancora più piacevole, dato che consente di percorrere molti sentieri con diversi livelli di difficoltà e di usufruire dei rifugi per escursionisti.

 

Perché acquistare il Panoramapass

L’acquisto del Panoramapass permette non solo di risparmiare diverse decine di euro, ma garantisce estrema comodità, in quanto basta esibire la tessera per beneficiare immediatamente dei servizi.
Esso può essere utilizzato sia durante il periodo estivo.
Un altro importante vantaggio di questo lasciapassare è la sua ecosostenibilità, perché consente di raggiungere le proprie mete preferite a bordo dei mezzi pubblici.
Non bisogna poi dimenticare le diverse convenzioni e scontistiche a cui dà diritto, basti pensare agli acquisti nei diversi esercizi commerciali o alla partecipazione a degli eventi sportivi appositamente studiati per tutta la famiglia.
Infine con Panoramapass i cani viaggiano gratis sugli impianti a fune, a patto che durante la risalita indossino guinzaglio e museruola.
Per quanto riguarda invece i mezzi di linea, può essere richiesto il pagamento di un biglietto a parte.

 

Quanto costa il Panoramapass della Val di Fassa

Il prezzo del Panoramapass varia in base all’età dei clienti, alla validità di eventuali promozioni in corso e alla durata.
Esistono infatti pass da tre giorni su sei, sei giorni su sei e sette giorni su tredici.
Per saperne di più visitare il sito https://www.fassa.com/IT/Card/, dove ogni anno vengono specificati sia prezzi e servizi, sia gli orari di tutti gli impianti di risalita.
In più sul portale è possibile contattare direttamente lo staff, il quale è in grado di fornire tutte le informazioni necessarie ed a chiarire ogni dubbio.
Ma non è tutto: oltre a conoscere i rispettivi costi, è possibile consultare il calendario delle numerose iniziative sportive, culturali e culinarie.
Bisogna però specificare che con Panoramapass il trasporto biciclette non è incluso nel prezzo, ma è necessario pagare un supplemento a parte.
Quest’ultimo può variare da impianto a impianto.

 

Dove acquistare il Panoramapass

Il Panoramapass può essere acquistato in tutti gli uffici del Turismo della Val di Fassa, presso alcuni impianti di risalita oppure alle casse delle stazioni situate in paese.
Questo documento è strettamente personale e non può dunque essere ceduto a terzi.
Con esso si riceve inoltre la Carta per il Trasporto Pubblico Trentino, che permette di viaggiare gratuitamente su tutti i mezzi pubblici di tutta la rete provinciale della Regione.
In quest’ultimo caso bisogna ricordare di mostrare al personale di controllo entrambi i titoli di viaggio.